One Man Band

Fin dall’inizio Iacentino ha fatto della ricerca musicale un punto importante del proprio lavoro, soprattutto a livello strumentistico. La sua capacità di suonare ottimamente più strumenti musicali gli ha permesso di spaziare anche nella realizzazione di arrangiamenti, senza mai rischiare di cadere nella banalità. La stampa si accorge di ciò, anche in seguito a concerti, serate, dischi e DVD in cui mette in mostra tali capacità, tanto da attribuirgli il titolo di “One Man Band”. Nel 2012 il Ministero della Difesa lo premia, dopo tanti concerti realizzati nella Capitale, come miglior Polistrumentista di Lazio e Campania.

Premio Ministeriale Miglior Polistrumentista Lazio e Campania

Premio Ministeriale Miglior Polistrumentista Lazio e Campania